Siria. Oltre 30 i Paesi invitati a conferenza Ginevra 2

(ASCA) – Roma, 12 dic – Saranno “piu’ di trenta” i Paesi invitati alla conferenza internazionale di pace sulla Siria, prevista il 22 gennaio in Svizzera. Lo riferisce una fonte diplomatica libanese, che ha chiesto l’anonimato.

La conferenza “si terra’ probabilmente nella citta’ di Montreaux, per il concomitante Salone dell’Orologio in quei giorni a Ginevra”, come riferito dai media elvetici.

La conferenza sara’ presieduta dal Segretario Generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-Moon.

“Per il momento, sono 30 i Paesi invitati a Ginevra 2, ma il numero potrebbe aumentare perche’ molti Stati intendono partecipare”, ha spiegato la fonte, aggiugendo che “oltre ai membri permanenti del Consiglio di Sicurezza dell’Onu, saranno presenti i principali attori coinvolti nella crisi siriana”.

syrian news
“Tanto il governo di Damasco quanto l’opposizione siriana dovranno fornire all’Onu una lista dei partecipanti alla conferenza internazionale di Ginevra 2 entro il 27 dicembre”, ha concluso la fonte diplomatica libanese.

Dopo la conferenza, la delegazione siriana avra’ un incontro il 24 gennaio presso la sede Onu di Ginevra con l’inviato speciale delle Nazioni Unite e della Lega araba, Lakhdar Brahimi. (fonte AFP).

Questa è una notizia dell’agenzia Asca